Marco Tarascio

Marco Tarascio è uno degli street artist di riferimento del Pop Surrealismo italiano. Sensibile alle tematiche ambientali, ha partecipato a tante mostre, anche internazionali


Marco Tarascio, in arte ”Moby Dick”, è uno degli artisti e street artist di riferimento del Pop Surrealismo italiano. Ha preso parte all’evento collaterale della 53esima Biennale di Venezia, esposto a New York, presso il Jarvitz Center di Manhattan, ma anche a Tokyo e a Osaka. Mentre in Italia ha collaborato con la Dorothy Circus Gallery, la galleria d’arte di riferimento per il Pop Surrealismo in Europa.

Sensibile alle tematiche ambientali, in difesa del verde e degli animali, ha partecipato a tante mostre, nazionali e internazionali, esponendo con artisti quali Natalie Shau, Scott Musgrove, Esao Andrews, Nicoletta Ceccoli, Naoto Hattori, Ron English. E collaborando con nomi del calibro di Eduardo Kobra e Roa. Abbiamo avuto il piacere e l’onore di intervistarlo durante la mostra de “Il fantastico mondo di OoZ”, presso Il Margutta Veggy Food & Art. Scoprendone sogni e progetti.
ScuderieMArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti