Martina Latini

Martina Latini nasce a Roma il 27 Gennaio 1995. Da poco ha concluso il corso di studi in un’ università in Inghilterra, la UCA – University for the Creative Arts, dove si è laureata in Arti Visive e Animazione. Presto inizierà un Master a Roma alla Rainbow Accademy dove seguirà un corso di Character and Environment Design.

martina-latiniLa sua più grande passione è sempre stato il disegno e in generale l’arte e la possibilità di esternare determinate emozioni con le immagini piuttosto che con le parole. Utilizza principalmente acrilico su tela. Dipinge per comunicare. Non è fondamentale cosa, l’importante è che le immagini create provochino una reazione. La più grande soddisfazione per lei è rendersi conto di come, quello che sembra essere un semplice sfogo, riesca a suscitare emozioni tanto forti da creare una connessione tra l’artista e lo spettatore. Per Martina l’arte è la parte più vera di sé e nel produrre e mostrare le sue opere non cerca solo di far conoscere una parte di se stessa, ma di creare uno specchio nel quale ogni spettatore può trovare una parte di sé. Ama lasciare che i quadri vengano liberamente interpretati da chi li osserva, indipendentemente dal significato reale dell’opera. E’ l’unico modo per rendersi veramente conto di che emozione, quella determinata composizione di linee e colori, ha generato.

BRAIN SHOCK

Un progetto che nasce dalla volontà di dare forme e colori all’apparentemente insensato flusso di coscienza nato dalla rottura di un rapporto tra due persone.
ScuderieMArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti